Feeds:
Articoli
Commenti

Proseguono gli incontri del Centro con le realtà attive nello sviluppo rurale e la solidarietà.

Ieri, una piacevolissima serata all’insegna dell’amicizia con Aprossa Onlus, dove si è discusso di gestione di progetti (agricoli e non), orti sociali, partecipazione a 360°.

Attiva già da qualche anno, Aprossa Onlus è una associazione no-profit che, come riporta il sito http://www.aprossa.org/ ”persegue il fine esclusivo di solidarietà sociale, umana, civile e culturale. È una associazione di medici, ingegneri, farmacisti; è aperta à tutte le persone di buona volontà che ne condividono il sogno e gli obiettivi”.

Ringraziamo ancora Gisele, Raoul e gli altri per l’ospitalità e per le preziose conoscenze scaturite dal nostro incontro.

Vi segnaliamo un evento speciale che si terrà domenica 11 Marzo alla Fattoria Verde in via San Carlo a Palidoro, 22 – FIUMICINO (RM)

Immagine

Tra i partecipanti anche Agape onlus che sarà presente con un suo stand con tanti oggetti da acquistare per finanziare i progetti in corso.

2012: l’ONU celebra l’anno internazionale delle Cooperative. Sul blog dell’IFAD un articolo sulle organizzazioni rurali.

IFAD social reporting blog: Rural organizations in focus for the International Year of Cooperatives.

Questa sera (h 21.00) il Centro Studi Socio-Agricoltura interverrà nella trasmissione “Spazio Random” di Maria Pina in onda su QuantaRadio. Il tema della serata sarà “Terra e Musica” e si parlerà dei molteplici nessi tra uomo, spazio rurale e musica popolare. Coi noi il Gruppo di Musica Popolare Talià

Clicca sul link per ascoltare QuantaRadio:

www.quantaradio.it

Sviluppo rurale e rinnovabili, l’appello LIPU al Governo | Ecologiae.com.

 

DONA 2 EURO A KIMBONDO

INVIANDO UN SMS O CHIAMANDO DA RETE FISSA

IL NUMERO UNICO

45504

dalL’1 al15 agosto

il filo del loro futuro è legato anche a te

                                  

SMS SOLIDALE

a sostegno del progetto “hub for Kimbondo”

Dall’1 al 15 agosto si svolgerà una campagna di raccolta fondi, patrocinata dal Segretariato Sociale Rai, durante la quale sarà possibile donare un contributo di 2 euro al progetto “hub for Kimbondo“,

inviando un sms al numero 45504 da Tim, Vodafone, Wind, 3, Poste Mobile e CoopVoce oppure chiamando lo stesso numero da rete fissa Telecom Italia, Infostrada, Fastweb e TeleTu.

“hub for Kimbondo” è un progetto sostenuto da un gruppo di associazioni di cui A.G.A.P.E. onlus fa parte, che dà un aiuto concreto a tutte le strutture nate intorno all’ospedale pediatrico di Kimbondo (Congo),

attraverso progetti di scolarizzazione e di assistenza alla maternità. Kimbondo è un piccolo paese vicino a Kinshasa dove, dagli anni ‘80, ci si prende cura dei bambini abbandonati.

Un piccolo gesto che aiuterà a far crescere la comunità di Kimbondo.